La gestione della posizione assicurativa dei dipendenti della Pubblica Amministrazione. La nuova passweb e le procedure per la concessione del trattamento pensionistico

Image Alt

Singolo corso

  /  Webinar Online PA  /  La gestione della posizione assicurativa dei dipendenti della Pubblica Amministrazione. La nuova passweb e le procedure per la concessione del trattamento pensionistico
foto-webinar-posizione-assicurativa

La gestione della posizione assicurativa dei dipendenti della Pubblica Amministrazione. La nuova passweb e le procedure per la concessione del trattamento pensionistico

300€

Area di riferimento:

Iscriviti al corso

Presentazione corso

INTRODUZIONE

— L’Inps, a mezzo della circolare n. 54 del 22.03.2016, ha introdotto il nuovo sistema di liquidazione del trattamento pensionistico dei lavoratori pubblici, volto a superare la precedente procedura cartaceo – informatica facente riferimento all’applicativo “PensioniS7”, sostituendola con la nuova informatica on-line collegata all’applicativo “Passweb” (Procedura Sin 2).
— Il nuovo sistema di liquidazione della prestazione pensionistica è parte integrante del progetto di consolidamento della banca dati delle posizioni assicurative degli iscritti alla gestione previdenziale dipendenti pubblici (ex Inpdap), attuato dall’Inps con circolare n. 49 del 03.04.2014.
— Il fine ultimo di questo processo è rappresentato dalla costituzione di una banca dati, aggiornata ed “in linea”, delle posizioni assicurative individuali dei lavoratori iscritti, che possa consentire all’Istituto l’erogazione diretta e tempestiva delle prestazioni previdenziali, con il superamento delle vecchie procedure operative (certificazione previdenziale con Mod. Pa04; utilizzo dell’applicativo informatico “PensioniS7” per la gestione della pratica di pensione).
— La realizzazione del progetto si concretizza attraverso alcuni momenti di intervento successivi:
– processo denominato “Sistemazione della PA”, interno all’Istituto di Previdenza, di aggiornamento,
correzione e completamento delle singole posizioni assicurative finalizzato alla produzione di un estratto conto congruo, conforme ed esente da anomalie di tipo logico e formale, da mettere a disposizione dell’iscritto e degli Enti datori di lavoro per eventuali proposte di ulteriori aggiornamenti sulla base di dati in loro esclusivo possesso (Circolari Inps 49/2014 e 148/2014);
– operazione “estratto conto dipendenti pubblici”, attualmente in fase di attuazione, che si propone di
raggiungere, attraverso specifica comunicazione, tutti i lavoratori con invito alla verifica dell’estratto
conto, relativo alla propria posizione assicurativa, e all’inoltro di richieste di modifica dello stesso nel caso di riscontro di inesattezze o mancanze (Circolari Inps 148/2014; 124/2015 e 12/2016);
– introduzione del nuovo processo di liquidazione della pensione on-line tramite applicativo “Passweb” (Circolari Inps 110/2015 e 54/2016).
— All’interno dei processi che caratterizzano l’attuazione del progetto di consolidamento della banca dati, l’Amministrazione datore di lavoro viene chiamata a svolgere un ruolo attivo e diretto, finalizzato alla implementazione, al controllo ed alla correzione delle posizioni assicurative dei propri lavoratori, partecipando alla gestione del nuovo processo di liquidazione della prestazione pensionistica on-line che sarà esteso, a breve, anche alla liquidazione della prestazione previdenziale Tfs/Tfr.
— L’attività della Amministrazione avviene mediante l’utilizzo delle procedure informatiche on-line che sono state messe a disposizione dall’Istituto di previdenza; in particolare:
– l’implementazione delle posizioni assicurative, a decorrere dal 01.10.2012, avviene esclusivamente
attraverso il flusso automatizzato delle denunce mensili, tramite la procedura denominata ListaPosPa.
Eventuali correzioni e variazioni di informazioni previdenziali comunicate da tale data possono essere
effettuate unicamente con il ricorso alla procedura ListaPosPa;
– l’accertamento, la verifica e l’aggiornamento delle posizioni assicurative, relativamente ai periodi di servizio dal 01.01.2005 fino al 30.09.2012, avviene mediante l’utilizzo della modalità alternativa con correzione manuale o mediante l’uso di Uniemens -Lista PosPA della procedura Passweb, nella modalità denominata “Nuova Passweb”;
– la gestione del processo di liquidazione della prestazione pensionistica avviene mediante l’utilizzo della procedura Passweb nella modalità denominata “Nuova Passweb”.

OBIETTIVI

Il webinar si propone di fornire le necessarie conoscenze:
– per un corretto utilizzo della procedura informatica Passweb, nella modalità “Nuova Passweb”;
– per la compilazione e gestione delle sezioni della denuncia mensile ListaPosPa, con particolare riferimento al quadro V1 relativo a periodi pregressi, nelle diverse modalità attuative dei codici “causale variazione” correlati.

La quota comprende:

Il materiale didattico e l’attestato di Partecipazione in formato digitale

Nota:

La quota è esente da I.V.A. ai sensi dell’art. 10 D.P.R. n. 633/72, così come dispone l’art. 14 comma 10, Legge n. 537 del 24.12.93;
*Bollo € 2.00 (ex art.1196 c.c.) ed eventuali spese bancarie per bonifico a VS carico.

Modalità Iscrizione:

Stampare e compilare il modulo di adesione in ogni sua parte ed inviarlo via e-mail a: formazione@dirittoitalia.it o via Fax ai numeri 081.8902090 | 02.94437629

    Scarica il programma

    Vuoi ricevere il programma del corso, inserisci i tuoi dati, ti inviamo il programma completo tramite email