Master formativo in materia di Appalti dopo il Decreto Semplificazioni n. 77 del 2021 (sottosoglia-clausole dei bandi-requisiti organi di gara)

Image Alt

Singolo corso

  /  Webinar Online PA  /  Master formativo in materia di Appalti dopo il Decreto Semplificazioni n. 77 del 2021 (sottosoglia-clausole dei bandi-requisiti organi di gara)

Master formativo in materia di Appalti dopo il Decreto Semplificazioni n. 77 del 2021 (sottosoglia-clausole dei bandi-requisiti organi di gara)

800€

Area di riferimento:

Iscriviti al corso

Presentazione corso

PRIMA GIORNATA: GLI APPALTI SOTTOSOGLIA DOPO IL DECRETO SEMPLIFICAZIONI N. 77 DEL 2021 CONVERTITO DALLA LEGGE N. 108 DEL 2021

Il corso ha un taglio prettamente pratico ed è destinato agli operatori del settore. Saranno oggetto di esame le più recenti novità normative, le pronunce della giurisprudenza e gli atti dell’ANAC. Il corso avrà ad oggetto, innanzi tutto, le novità introdotte da ultimo dal decreto legge n. 77 del 2021 come convertito dalla legge n. 108 del 2021.
Saranno, altresì, oggetto di attenzione gli ultimi orientamenti giurisprudenziali tra cui vanno segnalate le recenti pronunce dell’Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato.
Particolare attenzione sarà rivolta a problematiche specifiche (verbalizzazione, cauzioni, rotazione, verifica dei requisiti ecc.) relative alla gestione del procedimento di gara. Il corso sarà tenuto da un magistrato amministrativo con esperienza pluriannuale di docenza nella materia della contrattualistica pubblica.

SECONDA GIORNATA: CLAUSOLE DEI BANDI, LETTERE D’INVITO E DEI CONTRATTI NEGLI APPALTI DOPO IL DECRETO LEGGE N. 77 DEL 2021 CONVERTITO DALLA LEGGE N. 108 DEL 2021

Il corso ha un taglio esclusivamente pratico. Il docente si soffermerà su alcune delle clausole di bandi, lettere d’invito e dei contratti di appalto e, premesso un inquadramento normativo della fattispecie, utilizzerà delle slides dove fornirà esempi pratici di redazione di tali clausole.
La trattazione avverrà tenendo conto delle più recenti novità normative tra cui il decreto semplificazioni n. 77 del 2021, convertito dalla legge n. 108 del 2021.
Il corso sarà tenuto da un magistrato amministrativo con pluriennale esperienza nell’attività di docenza in materia di appalti.

TERZA GIORNATA: REQUISITI, COMPETENZE E RESPONSABILITÀ DEGLI ORGANI DI GARA DOPO IL D.L. DEL 77 DEL 2021 CONVERTITO DALLA LEGGE N. 108 DEL 2021: DIRIGENTE, RUP, COMMISSIONE E SEGRETARIO VERBALIZZANTE

Il corso ha ad oggetto competenze, compiti e responsabilità degli organi che si occupano della gara.
In particolare, sarà oggetto di esame la disciplina prevista dal codice degli appalti e dalle linee guida con attenzione anche alla bozza di regolamento già adottata. Particolare attenzione sarà dedicata all’esame dei compiti e delle responsabilità anche alla luce delle novità introdotte dal decreto legge n. 77 del 2021 convertito dalla legge n. 108 del 2021.

Quota individuale:

Singola Giornata: 300€
Due Giornate: 550€
Tre Giornate: 800€

La quota comprende:

Accesso all’aula virtuale, il materiale didattico e l’attestato di Partecipazione in formato digitale

Crediti Formativi:

Consiglio Nazionale Forense in attesa di accreditamento.

Nota:

La quota è esente da I.V.A. ai sensi dell’art. 10 D.P.R. n. 633/72, così come dispone l’art. 14 comma 10, Legge n. 537 del 24.12.93;
*Bollo € 2.00 (ex art.1196 c.c.) ed eventuali spese bancarie per bonifico a VS carico.

Modalità d’iscrizione:

Stampare e compilare il modulo di adesione in ogni sua parte ed inviarlo via e-mail a: formazione@dirittoitalia.it o via Fax ai numeri 081.8902090 | 02.94437629

    Scarica il programma

    Vuoi ricevere il programma del corso, inserisci i tuoi dati, ti inviamo il programma completo tramite email