Strumentario n. 0 – Febbraio 2016 GRATUITO

strumentario-dirittoitalia-banner

 

Area Articolo/commento Schema Autore
Affari Generali
1.1. L’autorizzazione dell’organo di vertice amministrativo all’acquisizione in deroga rispetto agli obblighi di acquisto di beni e servizi mediante convenzioni Consip o dei soggetti aggregatori regionali.
1.2. Modello di atto autorizzativo agli acquisti in deroga (esempio per telefonia).
Dott. Riccardo Feola (Segretario Generale del Comune di Avellino)
Affari Generali
2.1. Gli atti di direttiva della Giunta: gli elementi caratteristici e le possibili illegittimità (Tar Calabria-Catanzaro n. 3/2016).
2.2. Modello di atto di direttiva della Giunta (per utilizzo area di proprietà del Comnune).
Dott. Alberto Barbiero (Consulente amministrativo-gestionale)
Ambiente
3.1. Le novità maggiormente significative del c.d. “Collegato ambientale” in materia di Green Public Procurement (l. n. 221/2015).
3.2. Esempio di clausole relative all’utilizzo di Criteri Ambientali Minimi in un appalto.
Dott.ssa Enrica Daniela Lo Piccolo (funzionario ente locale)
Ambiente
4.1. I contraccolpi del “Collegato Ambientale” L. 221/2016, sulla gestione e controllo dei rifiuti.
4.2. Schema di verbale per abbandoni piccoli rifiuti e prodotti del fumo.
Dott. Giuseppe Aiello (Comandante Polizia Municipale Comune di Lioni – esperto in problematiche ambientali)
Anticorruzione e Trasparenza
5.1. L’attestazione OIV sugli obblighi di trasparenza: guida operativa alla predisposizione.
5.2. Modello attestazione Dirigente/RdS su assolvimento obblighi trasparenza.
Prof. Santo Fabiano (Professore a contratto – Università Roma III – Esperto in problematiche anticorruzione)
Appalti, acquisti, contratti
6.1. Gli acquisti di beni e servizi inferiori a 1.000 euro: proposta di uno schema di determinazione.
6.2. Modello di determinazione per acquisto di servizi (es. servizi formativi) per valore inferiore a 1.000 euro.
Dott.ssa Enrica Daniela Lo Piccolo (funzionario ente locale)
Bilancio, contabilità e tributi
7.1. Il nuovo saldo di competenza finale.
7.2. Modello di calcolo del nuovo saldo di competenza.
Dott. Riccardo Rapalli (Dirigente Servizio Finanziario del Comune di Civitavecchia)
Bilancio, contabilità e tributi
8.1. Circolare MEF-RGS sulle novità in materia di bilancio introdotte dalla legge n. 208/2015.
8.2. Tabella per il calcolo del nuovo saldo.
Dott. Riccardo Rapalli (Dirigente Servizio Finanziario del Comune di Civitavecchia)
Patrimonio
9.1. La costituzione del diritto di superficie.
9.2. Modello di convenzione per la costituzione del diritto di superficie.
Avv.ssa Margherita Bertin (Avvocato del Foro di Treviso)
Personale e organizzazione
10.1. Analisi delle implicazioni del comma 219 della legge n. 208/2015 sugli incarichi dirigenziali degli enti locali.
10.2. Modello di determinazione per avviare selezione ex art. 110 co. 2 Tuel in base a deroghe permesse dal comma 219.
Dott. Riccardo Feola (Segretario Generale del Comune di Avellino)
Personale e organizzazione
11.1. La costituzione del fondo per il trattamento economico accessorio 2016 (commi 226 e 235 legge 208/2015)..
11.2. Schema per la costituzione del fondo.
Dott. Riccardo Feola (Segretario Generale del Comune di Avellino)

 

Download Gratuito